Report gara DH3 Bassano 2012

Bassano 24 settembre 2012

Archiviato l’appena passato campionato Dh Nordest 2012, ci si appresta a terminare la stagione agonistica ufficiale, con la seconda e ultima tappa del ridotto campionato DH3. Nulla di meglio che chiudere in bellezza proprio tra i sentieri di casa, i quali furono attori della tappa del campionato Europeo 1996 , forse la prima seria apparizione del Dh per molti di noi. Il tracciato-culto , finemente lavorato dalle sapienti mani dei ragazzi del 3stars , team Reunion e dal nostro AR6 dh team, ha retto benissimo sia alle piogge abbondanti del mercoledi precedente la gara che alle mazzate di Valerio e company. I frutti di tanto lavoro, sono stati gli infiniti elogi di tutti i parteciapanti, team manager e pubblico, accorso numeroso nonostante o forse complice di altre manifestazioni varie nel bassanese.

Veniamo al percorso della gara: partenza dal piano delle api , subito una sponda e via verso la pietraia della parte alta alla fine della quale si doveva affrontare il punto piu spettacolare della gara: un road-gap ( nato anche dall’ingegno artigiano di Pier) all’apparenza facile ma molto insidioso. Dopodiche si doveva dare energia per affrontare una parte in leggera discesa che portava in una serie di gradoni alla fine dei quali si doveva affrontare la parte piu energetica del tracciato: circa 200mt di falsopiano con rampone finale spaccagambe. un vero supplizio e incubo per tutti. A detta di molti, la zona che decideva la classifica. A seguire la fase finale e decisamente la più bella , che dopo un bosco pietroso e viscido, gioia di numerosi fotografi ufficiali come il nostro Kayo, portava al traguardo con annesso saltone. Al termine della prima manche, vedevamo in testa numerosi local-racers , lamentosi di numerose sbavature e mancanza cronica di ossigeno. Il nostro rider Ale Nandi , riportava una bruttissima caduta proprio all’arrivo, facendo trascorrere momenti di apprensione. Fortunatamente risoltasi per il meglio nonostante una clavicola fratturata.

La seconda manches si doveva dare il tutto-per-tutto per migliorare la posizione. Il verdetto finale non lascia dubbi sulla eccezzionale prestazione del Team AR6. Dei 19 partecipanti del team ben 4 salgono sul podio. 3 vincitori del circuito Dh3 cioe Camilla , Abramo e Giacomo nelle rispettive categorie e un secondo posto dell’inossidabile Ale Scalcon. Il pomeriggio è filato via tra demenziali premiazioni, ilarità e giochi. Folto pubblico di curiosi e moltissimi amici e familiari a fare da meritata cornice a questo fine stagione. Numerosi i premi messi a disposizione dagli sponsors. Certamente uno stupendo modo di archiviare questa fantastica stagione agonistica 2012

Saluti a tutti e arrivederci al prossimo anno !!

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information