Enduro Terlago Rideaway

Terlago 30 giugno 2013

Dopo una lunga preparazione dei percorsi di questa attesa gara enduro da parte del team Rideaway, il Team AR6 DhTeam schiera la seconda squadra piu numerosa della gara: 6 partecipanti iscritti ! Alla faccia del team di DH. Il percorso provato alcune volte da valorosi riders, avevano scaldato gli animi e la voglia di fare bene. La generosità del P-resident a consegnarci il furgone tirato a lustro, ci mette gia di buon umore. alzata alle 5. Prelievo del giovane Pier alle 6 e meeting con Alex e Majcol alle 6.20 a Solagna. Daniele invece giocava quasi in casa e si è presentato spontaneamente. La somma comunque fa 5 e non 6. Il Giobike ha pakkato di brutto asserendo cose scandalose di varia natura. Ma gli vogliamo bene lo stesso. Le premesse erano buone: 90 partenti, Campioni vari ,su tutti il nostro nazionale di xc Martino Fruet , che conosco personalmente e garantisco sulle sue doti di grandissimo endurista e che vincerà tutte e tre le PS. Paura !

 

Meteo strepitoso e temperatura perfetta. Il paesetto di Terlago poi faceva da cornice bellissima e le numerose fontanelle d'acqua erano le cose piu prezioze per la gara. La competizione si svolgeva in 3 Ps non tecnicissime ma molto fisiche, come lo erano , se non di più, le risalite addolcite da tempi ri risalita molto ampi. La gara scorre via allegramente e con una sana competizione racing. Gareggiare con quel alto livello in soli 100 partenti tutti forti è un privilegio per pochi e di poche gare.

Epilogo: Il Majcol, tester d'eccezione dei nuovi pedali, rompe la ruota anteriore e pure le forze fisiche e si ritira alla fine della Ps2. Il Gaspa buca immediatamente all Ps1 e getta alle ortiche, anzi a mughi nani, una possibilissima vittoria segnando i migliori tempi di categoria della Ps2 e Ps3. Alex invece , pur non avendola mai vista, con la sua bravura e regolarità chiude al 3 posto di categoria. Il costante Daniele pensava piu al ferro nuovo ed era gia contento di suo, mentre l'inossidabile, incredibile, ingestibile Pier con la sue regolarità ed esperienza, lascia alle spalle almeno la metà dei concorrenti ! Fantastico. La gara si chiude con il bellissimo piazzamento di Alex e a seguire pasta party, birra a fiumi, musica e un po di mountain-wild-pussy only for your eyes ! Per dirla tutta, cè stata una dolorosa nota a carico di un rider amico, che fratturandosi la clavicola mi ha doverosamente obbligato a soccorerlo a gara finita all'ospedale di Trento. Il mio ritorno si è protratto alla mezzanotte, cest-la-vie !

 

Viene fin troppo facile dire che per ora è stata la gara piu bella , almeno per chi vi scrive. Ancora un grazie a tutto il Team e ai Riders che hanno condiviso questa fantastica giornata.

Classifica della squadra

  • 17 Scalcon
  • 40 Galvagni
  • 61 Zen
  • 67 Gasparella
  • 78 Vettorazzo

FOTO numerose, grazie agli amici trentini e pure un bel report dove compariamo molto spesso su MTBCULT

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information